FeaturedServizi

Nottoli Nuoto, dalla pancia alla vittoria

“Qui alla Nottoli si parte dalla pancia”. A dirlo è Ambra, la presidente, che ha ricordato come alle piscine comunali di Vittorio Veneto si dedichi attenzione anche alle mamme in attesa, con corsi specifici e indicati per le gestanti.
Ma alla Nottoli si organizzano anche corsi post parto e per neonati, per poi arrivare alle categorie “Delfini” (dai 3 ai 5 anni). La fascia successiva comprende i ragazzi dai 6 ai 14 anni, e dai 14 ai 17 c’è la possibilità di approfondire ed imparare tecniche ed esercizi per il salvamento in acqua: si chiama “Baywatch”, ed è un programma propedeutico al corso di formazione per assistenti bagnanti che verrà affrontato in età adulta. Ma la Nottoli intreccia collaborazioni anche con le scuole, con delle lezioni ad hoc per i ragazzi. “Non facciamo solo nuoto in questi casi, li abbiamo portati anche a visitare tutto l’impianto di riscaldamento e filtraggio della piscina” rivela Ambra.

Anche per i più grandi non mancano certo le attività, visto che – oltre ai corsi di nuoto “classici” – la Nottoli organizza corsi di “acquafitness”, “acquagym” e “acquapilates”, una vera e propria novità in fatto di ginnastica posturale attiva e tonificazione dei muscoli. “Molto frequentato è anche il corso di acquaspinning, dove si pedala velocemente sulle biciclette immerse nell’acqua” ammette Ambra.

Il nuoto è però anche competizione e allenamento: “le selezioni per i più piccoli iniziano molto presto – prosegue Ambra – dai 5 e 6 anni, con il gruppo pre-agonistico”. I piccoli iniziano così ad affrontare le prime gare, anche se l’obiettivo, spiega la stessa presidente, è quello di “allargare il più possibile la mappa motoria, per permettere ai ragazzi di sviluppare il maggior numero di abilità e adattamenti possibili, senza specializzarli subito”.
La vera sfida inizia infatti più tardi, con l’ingresso nella squadra agonistica. “E’ il nostro fiore all’occhiello” fa sapere Ambra, visti i risultati e il prestigio che ha assunto negli anni. “E’ un percorso duro e faticoso,

fatto di allenamenti e grandi sforzi” dicono dalla Nottoli. Due atleti sono stati convocati, negli ultimi tempi, per un collegiale organizzato con gli allenatori delle nazionali giovanili, ed un atleta è stato addirittura inserito nel centro federale di allenamento della nazionale, per allenarsi con l’oro olimpico Gregorio Paltrinieri.

Grande soddisfazione per tutto il gruppo vittoriese, che spesso ha visto i suoi rappresentati imporsi ed essere riconosciuti a livello nazionale.

Nottoli Nuoto
Piazza Aldo Moro 6, Vittorio Veneto
0438 552406
info@nottolinuoto.it
www.nottolinuoto.it

Articolo precedente

Il lato umano della cura e dell’assistenza

Articolo successivo

La salute del capello prima di tutto

Sull'Autore

admin

admin