ArtigianatoCommercio

BARBAZZA, UNA FAMIGLIA DAL POLLICE VERDE

Attività ormai storica, Barbazza è uno tra i più importanti e conosciuti garden center di Treviso. Nei suoi due negozi (uno in zona nord e l’altro in zona sud) è possibile trovare un vasto assortimento di fiori, piante, accessori per il giardinaggio e oggettistica per la casa. Gestita a piena conduzione familiare, Barbazza è stata aperta nel 1952 dai nonni di famiglia, appassionati floricoltori, ed è oggi portata avanti da Daniele, Franco e Angelo, che con l’aiuto dei figli riescono a gestire l’attività con successo e creatività. Francesca Barbazza, una delle giovani nipoti dei fondatori, racconta il mestiere di famiglia:

Che tipo di piante possiamo trovare presso i vostri negozi?
Oltre ai più comuni fiori e piante di stagione, da noi si possono trovare molte varietà di piante da interno, tropicali, verdi, da vivaio e da orto, accompagnate da un grande assortimento di fiori freschi dai colori più nuovi e ricercati nel mercato. Nel campo dei bonsai, inoltre, collaboriamo con la Barbazza Bonsai, un settore dell’attività dedicato esclusivamente a queste piccole piante in miniatura, che ci fornisce pezzi particolari e unici nel loro genere.

Offrite servizi particolari?
I più svariati! Oltre alla vendita al dettaglio ci dedichiamo all’allestimento di giardini e terrazzi e organizziamo anche le decorazioni per diversi eventi, dalle feste alle cerimonie. Da qualche tempo, inoltre, abbiamo avviato un servizio e-commerce: con un semplice click sul nostro sito è possibile ordinare una selezione di fiori, piante e idee regalo per la casa.

Dunque siete sempre al passo con i tempi… Che riscontro avete ottenuto?
Questa novità è stata molto apprezzata dai nostri clienti perché offre la possibilità di fare tutto comodamente da casa e ricevere rapidamente ciò che si desidera. È una cosa molto gradita soprattutto dalla clientela più giovane, che ha sicuramente più confidenza con la tecnologia e può così scegliere con facilità sul nostro sito la pianta o il bouquet di fiori da regalare. Inoltre, in gran parte dei casi, sono consegne a km 0, perché effettuate in bicicletta! Nel nostro piccolo, un modo per rispettare l’ambiente.

Nel vostro sito è presente una sezione “eventi”, di che cosa si tratta?
Organizziamo eventi commerciali, come dei fine settimana dedicati a fiori o piante particolari (il week-end delle orchidee, quello delle piante grasse, ecc.), cene in serra, corsi di bonsai… Nella sede storica (quella di Via San Pelaio), realizziamo poi incontri esclusivi. È una cosa che facciamo solo noi: delle conferenze (che chiamiamo “salotti botanici”) in collaborazione con esperti di piante ma anche di altri settori e che riguardano la botanica appunto, dalle piante di stagione, alla storia della pianta.Durante questi incontri ci sono interventi particolari riguardanti la storia dell’arte, la cucina, la scienza. Vogliamo formare
una cultura del verde e per farlo organizziamo anche delle gite in giardini famosi come l’orto botanico di Padova, i giardini di Sissi a Merano, quelli della zona del Lago di Garda e molti altri.

Avete introdotto altre novità di recente?
Sì! Da febbraio sul nostro sito è presente un blog che aggiorniamo mensilmente con articoli storico-culturali e curiosità sulla botanica. I post, scritti da noi, vogliono informare i clienti e gli appassionati sulla storia e la cura delle piante.

Qual è, secondo voi, il vostro punto forte? Cosa vi contraddistingue nel vostro campo?
La nostra forza sono sicuramente la storicità del nome e la famiglia: da tanti anni, uniti, lavoriamo con passione e competenza offrendo qualità e ampio assortimento in tutte le stagioni. Altra cosa fondamentale è poi la coerenza con cui abbiamo portato avanti il lavoro per oltre mezzo secolo, rimanendo legati al mondo della pianta senza snaturare le nostre origini.

E per concludere, un pensiero da parte del maggiore dei fratelli Barbazza, Daniele:
Quando si ha a che fare con la natura, si conoscono la pazienza e l’accettazione degli eventi. Noi, come produttori, siamo abituati a conoscere il percorso delle piante e quindi non ci resta che aggiungervi competenza e amore.

 

BARBAZZA
www.barbazzagarden.it
Via San Pelaio 5 Treviso
Tel. 0422.308301
Via Terraglio 81/a Treviso
Tel. 0422.348169

Articolo precedente

LOCANDA LA CANDOLA, DOVE GUARDARE IL CUORE DELLE COLLINE DEL PROSECCO

Articolo successivo

Il Qui C’è è tornato

Sull'Autore

admin

admin