AgroalimentareFeatured

ZANATTA CAFFE’, LA STORIA DI UN’INTUIZIONE

La miscela esclusiva creata da Marco, che ha due segreti: la passione e la moglie Manuela

L’esperienza e la creatività che si trasformano in un nuovo prodotto. Potrebbe essere riassunta così la storia di Marco Zanatta, che nel 2013 ha lanciato la miscela di caffè da lui stesso inventata.

Zanatta Caffè nasce dopo una vita di esperienza nel settore: una miscela esclusiva e artigianale, prodotta con metodi tradizionali. Ma com’è nata? “E’ stata costruita con 30 anni di esperienza e di rapporto con i clienti – spiega Marco – Abbiamo cercato di capire cosa volevano e che cosa piacesse loro. Sono nate quindi le nostre miscele “intenso”, “velvet” e “strong”, e nel 2017 altri due prodotti gourmet”.

Un diploma alla scuola alberghiera, poi 10 anni di lavoro alla caffetteria “Soffioni” di Treviso, infine nel 1997 la svolta, con la fondazione del “Caffè Centrale” a Silea. “Eravamo una piccola realtà – confida Marco – Siamo partiti in due, poi siamo cresciuti e siamo arrivati a 10 persone nel nostro staff”. Un gruppo di lavoro che è risultato fondamentale nella crescita costante dell’azienda, grazie alla sua forza e alla sua professionalità. Crescita che non vuole fermarsi qui, visto che Marco e il suo staff continuano a porsi obiettivi di sviluppo nel tempo.

“Caffè Centrale” è un punto vendita che si appoggia ad una torrefazione che produce e impacchetta il caffè, che poi viene commercializzato nella sede di via Roma. Nel tempo, dopo la nascita di “Zanatta Caffè”, l’attività si è espansa ancora: il prodotto viene infatti commercializzato in altri quattro punti vendita (di proprietà di terzi) che hanno diffuso il know how lanciato da Marco.

La volontà è però quella di far rimanere la miscela un prodotto di nicchia, per questo la proprietà ha scelto di non sbarcare nella grande distribuzione. Il riscontro è stato immediato, come conferma il suo creatore: “Zanatta Caffè è stato subito un grande successo, come tutte le cose nuove ha creato curiosità. La mossa vincente sono state anche le nostre capsule compatibili con l’espresso”.

Ma il successo di Marco ha fondamentalmente due segreti: “Mia moglie Manuela, il merito di tutto questo è quasi tutto suo. Mi ha sempre assecondato, condividendo le mie idee con la volontà ma soprattutto aiutandomi con azioni concrete: perché se c’è la volontà, ma non l’azione, idee e sogni non possono nascere e svilupparsi. E poi c’è la passione, perché questa sposta gli equilibri”.
L’8 marzo, come ogni anno, l’attività ha festeggiato il suo compleanno. Quest’anno fanno 21, dal primo giorno in cui Marco e Manuela sono entrati nella loro nuova attività. Proprio quel giorno è nata una storia di sacrificio, lavoro e successo.

CAFFETTERIA CENTRALE
Via Roma, 57 Silea
zanatta@zanattacaffe.it
info@zanattacaffe.it
www.zanattacaffe.it
0422 360222

Articolo precedente

Microcamera e ossigenoterapia per la salute dei capelli

Articolo successivo

“QUANDO LE CIALDE NON SI TROVAVANO”: LA NASCITA DI MO’KA

Sull'Autore

admin

admin