AgroalimentareFeatured

BoDi, LA APP CHE SUPPORTA IL MONDO DELL’AGRICOLTURA

BoDi, l’applicazione su cellulare a supporto del mondo della viticoltura. Bodi è il nuovo bollettino fitosanitario digitale che ogni viticoltore può consultare direttamente dal proprio smartphone, un’esclusiva innovazione tecnologica voluta e portata avanti dal 2016 dal presidente Valerio Nadal e dal direttore Filippo Codato del Condifesa TVB (Treviso-Belluno-Vicenza) lo storico consorzio che opera nella difesa delle produzioni.

Un progetto che è stato presentato verso la fine del 2017 e l’inizio del 2018 ed è il primo di questo tipo in Italia. BoDi è un app che con qualche semplice tocco di smartphone permette agli agricoltori di geolocalizzare i propri terreni, ricevere informazioni agrometeorologiche contestualizzate all’azienda e le indicazioni per i trattamenti effettuati o previsti.

Informa allo stesso tempo se il vigneto è coperto contro i principali patogeni o se servirà intervenire sulle piante, il tutto nel loro pieno rispetto dell’ambiente, senza contare un risparmio sui costi di gestione fitosanitaria del vigneto e una maggiore sostenibilità ambientale.

Nella Marca sono circa 52 le stazioni meteo di Condifesa che permettono di tracciare la situazione meteorologica “Abbiamo puntato a dare delle rilevazioni, non solo nei punti fisici, ma anche per i punti intermedi tra le stazioni.

Per questo abbiamo coinvolto tra i partner un esperto di elaborazione dati meteo che ci consente di arrivare al chilometro quadrato, non solo in tutta la provincia di Treviso, ma anche nel Friuli e nelle province di Padova e Venezia” ha spiegato direttore Filippo Codato.

I dati sono aggiornati ogni ora, l’applicazione ti offre la possibilità di scegliere l’opzione fitosanitaria più sostenibile economicamente e per l’ambiente.

“Uno strumento che aiuta i viticoltori ad andare verso una coltura sostenibile, effettuando i trattamenti quando è necessario per la tutela della vite-ha proseguito Codato- Questa applicazione ti aiuta a capire quando l’ultimo trattamento effettuato ha terminato la sua efficacia, grazie al monitoraggio delle piogge che influiscono su i prodotti trattanti.

Lo scopo è quello di portare a casa la produzione, riducendo gli interventi dove è possibile”. L’app è disponibile per ogni dispositivo cellulare ed è di facile utilizzo.

L’applicazione è stata finora resa disponibile con un abbonamento annuale di 50 euro più IVA, ma in questi giorni il Consorzio è in fase di definizione per offrire il servizio agevolato per gli associati.

 

CONDIFESA TVB
Via A. da Corona, 6
31100 Treviso
Tel: 0422 262192
info@condifesatvb.it
www.condifesatvb.it

Articolo precedente

"Non vendiamo prodotti, ma soluzioni"

Articolo successivo

Valeri Sport, il marchio che ha fatto la storia (e il giro del mondo)

Sull'Autore

admin

admin